immagine

7° Convegno Nazionale sulle attività negli Spazi Confinati – “La gestione degli Ambienti Confinati nel settore Agroalimentare”

Mercoledì 22 Novembre 2017 - Ore 9.00 - 18.15

Camera di Commercio di Modena
Sala Leonelli – Via Ganaceto 134
41121 Modena (MO)

VAI ALLA PAGINA DELLE ISCRIZIONI

Le iscrizioni sono gestite dall’Associazione Scientifica
EURSAFE, co-organizzatore dell’iniziativa.

Mappa

Gli incidenti occorsi negli anni in Spazi Confinati, pur non essendo molto frequenti, risultano essere quasi sempre letali a causa di errori di valutazione o sottovalutazione dei pericoli presenti; le attività in ambienti sospetti di inquinamento o confinati sono, infatti, caratterizzate da rilevanti componenti di rischio.

Ancora troppo spesso molte di queste attività sono affidate in appalto e subappalto a soggetti terzi talvolta non adeguatamente attrezzati e/o competenti.

L’evento è organizzato, nella consapevolezza che l’estrema varietà di situazioni operative connesse all’attività in tali contesti necessita di un continuo grande sforzo di ricerca e condivisione dell’esperienza acquisita, anche a livello internazionale, così da poter fare tesoro dei diversi approcci metodologici e accorgimenti tecnici da poter tradurre in chiave operativa e rendere disponibili a livello nazionale agli operatori del settore.

La partecipazione al  seminario è valida come aggiornamento per RSPP e ASPP in base al T.U. 81/2008; sono riconosciuti n. 3 CFP per gli iscritti all’ordine degli Ingegneri e 6 CFP per gli iscritti al Collegio dei Geometri.

Programma

9.00 – 9.30Registrazione dei partecipanti

9.30 – 9.45 – Indirizzo di benvenuto
Moderatori
Giovanni Andre Zuccarello – INAIL Settore Certificazione Verifica e Ricerca – UOT Bologna
Riccardo Melloni – CRIS – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

9.45 – 10.00 – Relazione di inquadramento sul tema del convegno
Giovanni Andre Zuccarello – INAIL Settore Certificazione Verifica e Ricerca – UOT Bologna

10.0010.30Problemi aperti nella gestione delle attività in ambienti confinati
Adriano Paolo Bacchetta – Presidente Eursafe Parma

10.3011.00Ricerca e sviluppo dell’INAIL per le attività in ambienti confinati
Luciano di Donato, Carla Console – INAIL Dipartimento di Innovazione Tecnologica

11.0011.30 – Il portale INAIL “Web Aided Confined Spaces Risk Assessment”
Simone Mosconi – CRIS – Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia

11.3012.00Panoramica su case histories dall’attività di vigilanza
Stefano Arletti – Dipartimento di Sanità Pubblica Azienda USL di Modena

12.0012.30Organizzazione e gestione degli interventi in ambienti confinati in impianti per la produzione di pasta e prodotti da forno
Giulio Giaffreda – HSA Manager, Barilla S.p.A.

12.3013.00Dibattito

13.0014.30Pausa Pranzo

14.3015.00Le attività in ambienti confinati nell’industria delle conserve alimentari: dalla valutazione all’organizzazione degli interventi
Marco Dall’Aglio – Responsabile Sicurezza e Ambiente, Mutti S.p.A.

15.0015.30 – Procedure di sicurezza nell’attività di verifica all’interno di celle frigorifere in atmosfera controllata nei magazzini ortofrutticoli
Andrea Pasini –  Coordinatore ufficio sicurezza, Apofruit Italia S.c.a.

15.3016.00Gli ambienti confinati nel settore vitivinicolo
Michele Ferrari – RSPP di Cantine Maschio, Cantine Riunite & CIV S.C.Agr.

16.0017.00Confined Spaces in Agricultural Operations. The Last Frontier?
Neil Mc Manus – (CIH, ROH, CSP North West Occupational Health & Safety North Vancouver, British Columbia Canada)

17.0018.00Dibattito

18.00 – 18.15Conclusioni e chiusura dei lavori