Webinar progetto regionale INAIL 2017

Nuovo approccio metodologico per la gestione dei rischi e la prevenzione dei DMS

24 di giugno - Ore 10,30 - 13,30

L’evento si terrà via web per effetto delle restrizioni dovute alla diffusione del virus Sars-Cov-2.

Webinar di presentazione dei risultati del progetto

Realizzazione di un ambiente di consultazione interattivo mirato alla individuazione e condivisione di soluzione tecniche utili alle PMI, per una gestione della SSL orientata al miglioramento continuo

(progetto realizzato da UNIMORE e cofinanziato da INAIL – Avviso pubblico INAIL Emilia Romagna 2017)

L’organizzazione della rete di rapporti e strumenti, nata nel lontano 2010 col progetto “A Modena la sicurezza sul lavoro, in pratica” e  finalizzata a supportare le aziende nella applicazione della normativa di prevenzione e a favorire l’individuazione e la condivisione di soluzione tecniche/organizzative utili alle PMI per una gestione della SSL orientata al miglioramento continuo, si arricchisce di un ulteriore strumento a disposizione delle aziende che, aderendo alla Comunità di Pratica della Metalmeccanica, vorranno contribuire a migliorane l’efficacia prevenzionale attraverso un percorso di condivisione.

Il progetto ha contribuito a migliorare l’interazione tra i partecipanti alla Comunità di Pratica del settore metalmeccanico.

Sono stati messi a punto una web-app interattiva e un’area dedicata alla Comunità di Pratica della metalmeccanica con la funzione di individuare e condividere soluzione tecniche/organizzative, utili alle PMI, per una gestione della SSL orientata al miglioramento continuo.

La web-app:

  • Favorisce la diffusione delle modalità adottate nella conduzione dei Focus Group con i Lavoratori per l’analisi delle cause origine dei rischi;
  • Potenzia la raccolta dati su situazioni a rischio (incidenti, near miss, comportamenti scorretti);
  • Favorisce la diffusione di un nuovo approccio alla prevenzione dei rischi, basato sulla ricerca di indicatori predittivi.

Il progetto permette di diffondere un approccio innovativo alla valutazione dei rischi orientato alla ricerca delle cause radice di comportamenti insicuri e all’individuazione di indicatori predittivi in grado di mettere in evidenza le relazioni causa-effetto .

I risultati che vengono presentati durante il webinar e ottenuti nello svolgimento del progetto, sono frutto di diverse fonti:

  • stato dell’arte, nazionale e internazionale;
  • conduzione di Focus Group con i Lavoratori;
  • utilizzo della web-app.

Sono programmati diversi interventi che affrontano i punti sviluppati nel progetto e la sua contestualizzazione. In particolare verranno sviluppati i seguenti argomenti:

  • Inquadramento del progetto: modalità di svolgimento, strumenti adottati, modalità di condivisione e sviluppo futuro;
  • Situazione epidemiologica sui problemi dei DMS;
  • Risultati delle analisi svolte nel progetto attraverso gli strumenti messi in campo;
  • Nuove tecnologie emergenti tra rischi e opportunità.

Gli argomenti sono presentati da personale del CRIS, delle Istituzioni e provenienti dal mondo delle aziende e delle professioni che a vario titolo partecipano alle attività della Comunità di Pratica della metalmeccanica.

Il webinar vuole essere di stimolo per il territorio sull’opportunità di collaborare alle attività della Comunità di Pratica della metalmeccanica. Il termine del progetto rappresenta l’inizio di un nuovo percorso da intraprendere per crescere e migliorare insieme.

Per informazioni e problemi è possibile

  • inviare una mail a sicurezzainpratica@unimore.it
  • o telefonare ai numeri 059 205 6183 o 6121 dalle ore 11 alle ore 15 da lunedì 21 giugno a mercoledì 23 giugno.

Il link per il collegamento del convegno è il seguente:

https://teams.microsoft.com/l/meetup-join/19%3ameeting_YTBmZDA0ZjgtZjMyOC00YzIwLThlMzctZGIwM2Y2ZjExNDMw%40thread.v2/0?context=%7b%22Tid%22%3a%22e787b025-3fc6-4802-874a-9c988768f892%22%2c%22Oid%22%3a%2273433202-5154-4460-9aa2-53dc0b78067e%22%7d

La partecipazione al Workshop è valida come aggiornamento per RSPP e ASPP in base al T.U. 81/2008; si ricorda che, per il rilascio dei crediti, è necessaria l’iscrizione.

Programma

Programma degli interventi: bozza dei possibili interventi in base alle disponibilità già ottenute con titoli da definire compiutamente

Introduzione: il Progetto e le attività di prevenzione Inail
Gianluca Napoletano (Direttore INAIL Modena) – Annamaria Iotti (CONTARP – Inail)

Presentazione del progetto: descrizione delle attività svolte, presentazione dei risultati complessivi e degli strumenti di collaborazione
Riccardo Melloni (CRIS – Unimore)

Analisi dei problemi di salute e sicurezza nelle attività manifatturiere per il settore metalmeccanico con particolare riferimento ai DMS
Davide Ferrari (SPSAL – AUSL Modena)

Analisi degli infortuni attraverso le modalità di ricerca causa-effetto orientata all’individuazione di indicatori predittivi per il miglioramento delle azioni di prevenzione
Lucia Botti (CRIS – Unimore)

Gli esoscheletri tra opportunità e problemi non risolti: punti di attenzione per l’introduzione delle nuove tecnologie nelle attività produttive
Daniela Colombini (EPM – International Ergonomics School)

Esempi di applicazioni delle nuove tecnologie per la progettazione delle postazioni di lavoro: simulazione e realtà aumentata
Margherita Peruzzini (DIEF – Unimore)

La prevenzione dei rischi nelle linee di montaggio manuali con l’approccio della produzione snella
Analisi costi benefici delle attività di prevenzione dei DMS: prevenire è meglio che curare.
In corso di definizione due interventi di Aziende

Collaboriamo per migliorare – il progetto continua
Riccardo Melloni (CRIS – Unimore)